NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione
Cookie Policy

L'Azienda Agricola

L'azienda Agricola Corte dei Papi si estende su una superficie di circa 190 ettari fra il comune di Paliano e quello di Anagni, nel cuore della zona di produzione del Cesanese del Piglio D.O.C.G.

Leggi tutto...

I Vigneti

I vigneti di Corte dei Papi si estendono attualmente su una superficie di circa 25 ettari su cui sono stati impiantati Cesanese d'Affile, Cesanese comune e, in piccola parte, Sangiovese. Tale scelta deriva dalla volontà di riprodurre in azienda l'antica ripartizione delle varietà presenti nei vigneti storici del nostro territorio, quindi di reinterpretare un sapere consolidato da secoli di esperienze.

Leggi tutto...

Il Cesanese del Piglio

Il Cesanese del Piglio è il disciplinare che regola la produzione dei vini del nostro territorio. Redatto ed approvato agli inizi degli anni settanta comprende un´area di cinque comuni: Acuto, Anagni, Paliano, Piglio, Serrone. Le uve che per tradizione costituiscono la "base" dei vini sono il "Cesanese comune" e il "Cesanese d´Affile" vitigni geneticamente diversi nonostante il nome possa far pensare il contrario.

Leggi tutto...

La Cantina

La cantina di Corte dei Papi è stata ricavata dalla ristrutturazione di un edificio preesistente adibito ad ovile. L'obiettivo è stato quello di non snaturare la struttura precedente, ma di dotarla di tutti gli accorgimenti necessari a realizzare la nostra "idea" di cesanese: isolamento termico ed illuminazione controllata della cantina; umidificazione dei locali di invecchiamento; spazio e respiro architettonico dell'edificio, nel rispetto della storia e dei materiali del luogo.

Leggi tutto...

Mete Turistiche

La nostra terra è ricca di testimonianze artistiche ed archeologiche. Gli Ernici, antiche genti forse provenienti dal mar Egeo, costruirono qui enormi città fortificate i cui resti sono ancora ben visibili nella città di Anagni e nelle vicine Alatri, Ferentino, Serrone, Roiate. Vennero presto assoggettati dai Romani che costruirono qui le loro ville estive e continuarono a coltivare la vite: i resti della civiltà, soprattutto risalenti al periodo di Nerva e Traiano, sono sparsi praticamente su tutto il territorio.

Leggi tutto...